Come funzionano gli analytics di Youtube per analizzare i trends 📈 e cosa cerca il tuo pubblico

All'interno degli analytics del proprio canale Youtube c'è una funzionalità molto interessante che si chiama "Research", ci accedi dall'ultima voce del menu orizzontale (vedi immagine) all'interno di Youtube Studio (studio.youtube.com).

come scegliere le ricerche

Questa nuova sezione potremmo definirla la versione di Google Trends dedicata in modo specifico a Youtube.

Da Google trends possiamo già vedere le parole cercate dentro Youtube ma sono informazioni molto scarne.

Quali dati invece ci offre l'area "Ricerca" dentro gli analytics di Youtube?

youtube trends

La ricerca su youtube

Come Trends in questa sezione vediamo i volumi di ricerca delle parole che inseriamo nel campo con 3 possibili valori: alto, medio e basso.

youtube trends

Cosa cerca la tua audience diretta e lookalike

La funzionalità più interessante è sicuramente quella chiamata "Your viewer’s searches" che mi dice cosa cerca su youtube sia il pubblico che vede il mio canale e sia il pubblico simile (lookalike) che segue canali simili.

audience youtube ricerche

I dati si riferiscono alle ricerche effettuate negli ultimi 28 giorni.

Questo report è chiaramente molto utile per avere idee sulla creazione di nuovi contenuti e/o per studiare meglio un determinato pubblico.

Poter accedere a questi dati è un motivo in più per creare un proprio canale a prescindere dalle velleità di content creator.

L'analisi del gap

Sia nel report delle ricerche su youtube che in quello dell'audience abbiamo una funzionalità interessante per il content marketing che viene indicata come: content gap.

analisi gap

In pratica mi dice che per quel bisogno espresso dalla keyword c'è una mancanza di contenuti su youtube oppure sebbene ci siano sono di scarsa qualità (in questo caso la qualità si riferisce alla qualità tecnica del video, per esempio audio che si sente male, risoluzione bassa, ecc...).

Una pratica smart è quella di individuare gli argomenti che hanno un gap e salvarli con il bottone sulla sinistra della parola per poi ritrovarli nella sezione "saved".


Altri articoli correlati:

Qual è il nobel per l'informatica?

Come usare Youtube analytics per scoprire i temi più cercati dal nostro pubblico ed analizzare il gap di contenuti

Come la tecnologia migliorerà la nostra salute

Cosa sono i dark patterns nella UX? Come riconoscerli e come evitarli per vivere e creare la migliore esperienza online

Come funziona l'algoritmo di Facebook e quali sono i post che spinge maggiormente

Quanti sono gli italiani che usano Internet? Quanti accedono da mobile e quanti da PC?

Qual è la psicologia degli haters e come gestirli?

Come creare un sistema di Digital Analytics in un mondo digitale

Guida al digital marketing, canali owned, earned, rented e paid

Cos'è la valutazione euristica e come farla per migliorare la UX

Guida completa al Display advertising: i formati, i canali, le modalità d'acquisto, le evoluzioni e le avvertenze

Come utilizzare il video nella strategia di marketing

Il modello strategico della Value Network (rete del valore) vs il modello della Value Chain (catena del valore)

Il modello delle competenze verticali e trasversali per avere successo nel mondo digitale

La strategia pull vs push: sei contadino o cacciatore?

Cos'è il Digital Marketing? Come funziona ed i principali strumenti

Come fare le analisi di marketing e content marketing utilizzando Google Trends

Come analizzare le menzioni ed il sentiment in rete con Google Alerts

Come non perdere nemmeno un'idea con gli appunti di Google Keep

Cos'è e come massimizzare la User Experience dei clienti

L'ecommerce del cibo: il ristorante online, il cloud kitchen ed i prodotti di largo consumo

Come fare un test di usabilità per migliorare le nostre proprietà digitali

Lo strumento fondamentale per la marketing intelligence ed il content marketing

Gli strumenti per analizzare le keyword di Google